Pesaro è una città balneare ubicata nella provincia di Pesaro e Urbino, nelle Marche. Si affaccia sul mare ed è situata tra due colline costiere: il San Bartolo e l'Ardizio. La città offre tutte le opportunità di un centro storico ben sviluppato, caratterizzato da palazzi, musei, chiese, eleganti vie, piazze e fortezze. E' un luogo che si visita soprattutto in estate, grazie alle numerose iniziative promosse e alla presenza di stabilimenti balneari che popolano ed animano la costa.

Da visitare a Pesaro

Palazzo ducale e Piazza del Popolo

Il centro storico di Pesaro ruota intorno a Piazza del Popolo, vero fulcro della cittadina. Qui si trova il Palazzo Ducale, un imponente palazzo in stile rinascimentale, oggi sede della Prefettura. Al centro della piazza non puoi di certo non ammirare la splendida Fontana di Piazza del Popolo con forma ottagonale ornata da cavalli marini e tritoni.

DHvillas-Pesaro

pesaro

Rocca Costanza

E' una costruzione tipicamente militare nata per difendere la città dai nemici. Nel corso degli anni ha subito diversi interventi fino ad oggi, divenuta luogo per mostre e conferenze culturali, molte di esse legate al Rossini opera Festival.

 

Palazzo Toschi Mosca e i Musei Civici

Questo palazzo era la residenza della famiglia Mosca, una famiglia di ricchi mercanti. Successivamente divenne punto di ritrovo sociale e culturale della città. Oggi invece ospita i Musei Civici che comprendono la Pinacoteca ed il Museo delle ceramiche. All'interno dei Musei è possibile ammirare la Pala dell'Incoronazione della Vergine di Giovanni Bellini.

pesaro

Teatro Rossini

Il teatro prende nome da Gioacchino Rossini, compositore di fama mondiale. E' in stile neoclassico ed è composto da quattro ordini di palchi. Durante l'anno è palcoscenico di numerosi spettacoli teatrali, opere liriche e concerti, come il famoso Rossini Opera Festival.

 

pesaro 5

Il Duomo di Pesaro e le chiese

Senza dubbio la Cattredale è la chiesa principale della cittadina. Si trova in Via Rossini ed è dedicata a Maria Santissima Assunta e San Terenzio, protettore della città. E' una struttura dall'architettura gotico romanica, caratterizzata da un rosone centrale e da un portale bianco. Al suo interno invece riporta uno stile neoclassico. Da visitare anche gli altri edifici religiosi, tra cui la Chiesa di Sant'Agostino, la Chiesa di San Giovanni Battista, il Santuario di Santa Maria delle Grazie, la Chiesa di Sant'Ubaldo e la Chiesa di San Decenzio.

 

pesaro

La casa natale di Gioacchino Rossini

Tra i monumenti più noti, c'è sicuramente la casa natale di Gioacchino Rossini, il famoso compositore italiano. La casa, suddivisa in tre piani, si trova in centro, in Via Rossini. Al suo interno sono presenti diversi oggetti che ripercorrono la vita del compositore. E' possibile visitarla ad un costo di 10 euro; con il biglietto acquistato è possibile visitare anche i i Musei Civici di Palazzo Mosca e l’area archeologica di via dell’Abbondanza.

 La Domus romana di via dell’Abbondanza

Ad arricchire l’offerta culturale di Pesaro, da qualche anno è presente l'area archeologica in via dell'Abbondanza. Questa zona è stata rinvenuta nel 2014 e permette di ammirare i resti di un'antica e lussuosa dimora di epoca imperiale. La visita ha la durata di 30 minuti durante i quali vengono proiettati dei filmati tridimensionali che riproducono gli ambienti della domus romana.

 

pesaro

La Palla di Pomodoro

Un altro simbolo di Pesaro è la Palla di Pomodoro o Sfera Grande situata in piazza della Libertà. E' un'opera dello scultore Arnaldo Pomodoro ed è divenuta nel tempo un punto di ritrovo.

 

pesaro

 La statua di Pasqualon

Questa statua si trova in piazza Matteotti e ritrae Odoardo Ginsanti, in arte Pasqualòn, con un cagnolino. Si dice porti fortuna accarezzzarlo! Era un poeta dialettale pesarese, compositore di numerosi versi che raccontano fatti di vita quotidiana.

 

Ville a Pesaro
pesaro

Villino Ruggeri si trova sul lungomare di Pesaro ed è una delle più importanti costruzioni in stile liberty presenti in Italia. Questo villino fu realizzato dall'archietto Giuseppe Brega per volere dello stesso proprietario, Oreste Ruggeri, uno degli uomini più ricchi di Pesaro. La dimora è riccamente decorata ed è circondata da un ampio giardino con una fontana circolare al centro decorata con aragoste. Se passate di qua merita sicuramente una tappa!

 

pesaro

Villa Mirafiore è completamente immersa nelle colline pesaresi ma al tempo stesso si trova non troppo distante dal centro storico. La villa fu costruita per Guidobaldo II della Rovere e rappresenta ancora oggi un importante polo culturale ed artistico. Le sale interne ospitano numerose opere d'arte tra cui la Madonna con il Bambino e la Maddalena di Guido Reni.

 

pesaro


Villa Imperiale
è una antica dimora signorile, posta sul colle San Bartolo visitabile tutti i mercoledi da giugno a settembre.

 

La bicipolitana di Pesaro

A Pesaro la maggior parte delle persone si sposta in bicicletta, divenuta ormai il mezzo di trasporto per eccellenza. A tal proposito è stata costruita una vera e propria "metropolitana" di superficie, la bicipolitana, dedicata alle due ruote. Sono presenti più di dieci linee che toccano il centro, le zone limotrofe fino ad arrivare a Fano. Da provare la linea che percorre tutta la riviera Adriatica, il paesaggio è molto bello.

Il mare

pesaro Mare, mare e mare...così definisco Pesaro! Sette chilometri di spiagge attrezzate e spiagge libere adatte ad ogni esigenza. Da alcuni anni ha ottenuto il riconoscimento di bandiera blu per le sue spiagge. La zona è ideale per famiglie che desiderano riposarsi senza rinunciare al divertimento e alla vita locale. Tutto il lungomare ospita locali e ristoranti per degustare le specialità del posto. Pesaro è inoltre circondata dal parco del Monte San Bartolo, ben collegato al centro grazie al trasporto pubblico e facilmente raggiungibile sia in macchina che in bicicletta. Ti consiglio una visita, il panorama e le calette sono davvero uno spettacolo unico!

Eventi e shopping  a Pesaro

A Pesaro non ci si annoia mai, gli eventi sono davvero tanti e per tutti i gusti. La manifestazione più conosciuta è il Rossini Opera Festival, che si tiene ogni anno ad Agosto ed attira tantissimi appassionati da tutto il mondo. A fine Giugno si svolge la Mostra Internazionale del Nuovo Cinema, una rassegna cinematografica di paesi e autori sconosciuti, un evento di grande richiamo. Per i bambini a metà Giugno c'è la Mezzanotte Bianca, un appuntamento con giochi, spettacoli e tanto divertimento. Pesaro inoltre accoglie l'Adriatic Arena ed un quartiere fieristico dove vengono organizzati concerti, congressi e convegni. Di grande interesse i mercati e le fiere locali, come la fiera di San Nicola a Settembre, la Festa del Porto nella prima domenica di Luglio ed il mercato dedicato all'antiquariato, organizzato ogni terza domenica del mese. Per gli amanti dello shopping, la Stradomenica è un appuntamento presente nella terza domenica di ogni mese; tutti i negozi del centro e del litorale rimangono aperti fino a tardi. Nel centro di Pesaro si possono trovare negozi e boutique lussuose con articoli di un un certo pregio.

Cucina locale

pesaro
La cucina pesarese è un mix tra mare e monti. Da un parte prende l'influenza dell'entroterra con piatti tipicamente tradizionali come porchetta, vincisgrassi, arrosti di maiale, salumi e formaggi. Dall'altra parte grazie alla sua posizione è ricca di specialità a base di pesce, primo fra tutti il brodetto, una zuppa di pesce servita con pane. Alcuni tra gli altri piatti tipici sono la pasticciata alla pesarese, un umido di carne con lardelli, carote, sedano e chiodi di garofano e le olivette di vitello, degli involtini ricoperti di prosciutto gratinati al basilico. Tra i vini troviamo i Colli Pesaresi.

 

Per vivere al meglio il soggiorno nelle Marche ed immergerti completamente nella realtà di questa terra, il mio consiglio è scegliere tra queste tre ville, dotate di ogni comfort.
Pronto a partire?